Serving People Group visto Australia

Sapevi che per entrare in Australia, come turista, studente o lavoratore è obbligatorio richiedere un visto prima di partire? Proponiamo qui un primo aiuto per districarti fra le diverse tipologie e i fattori che condizionano i vari Visti a disposizione*.

Stai programmando una vacanza in Australia?

E-visitor: è gratuito e deve essere richiesto online inserendo i dati del passaporto e le date del viaggio. Questo visto ti permette di rimanere in territorio Australiano per un massimo di 3 mesi nell’arco di un anno ed e’ accessibile solo da alcune nazionalita’.

Eta (Eletronic Travel Authority): e’ un documento che da l’autorizzazione ad di entrare in Australia e viaggiare. Si può ottenere tramite un’agenzia di viaggi, una compagnia aerea con voli per l’Australia e online compilando l’apposito modulo .

Vuoi studiare in Australia?

Per richiedere un visto studio bisogna necessariamente iscriversi a tempo pieno ad un corso registrato con codice CRICOS (Commonwealth Register of Institutions and courses for Overseas for Overseas Students) per un minimo di 3 mesi ad un massimo di 5 anni. Inoltre, bisogna fornire una serie di documentazioni che dimostrino la genuinità della richiesta. La lista dei documenti richiesti varia in base alla nazionalita’ del richiedente e all’instituzione erogante il corso. Possono essere inclusi nel visto: partner, figli del partner e figli propri.

Vuoi lavorare in Australia?

WORKING HOLIDAY VISA: il più adatto per trascorrere un lungo periodo di vacanza e lavoro in Australia. Il visto è valido 12 mesi e può essere richiesto online fino al compimento del 31° anno di età. Può inoltre essere rinnovato di un altro anno, ma a condizione che si lavori full time per 88 giorni (o l’equivalente part time) in aree specifiche e in occupazioni particolari.

TSS (Temporary Skill Shoratge) Visa: e’ un visto che permette entrare in Australia e lavorare per un massimo di 2 o 4 anni. Il richiedente deve avere un’occupazione che rientra nelle liste di quelle necessarie all’Australia e trovare un’azienda disposta a garantire il posto di lavoro per tutta la durata del visto. Se la tua occupazione rientra nella MID/LONG-TERM List, potresti avere la possibilita’ di ottenere un visto della durata di 4 anni e richiedere un ulteriore visto permanente. Se invece la tua occupazione rientra nella lista SHORT-TERM potresti ottenere un visto della durata di 2 anni (in alcuni casi rinnovabile per altri due anni) senza tuttavia la possibilita’ di richiedere un visto permanente. Oltre ai requisiti richiesti al lavoratore, ve ne sono molteplici richiesti all’azienda stessa.

Skilled Independent Visa: è un visto permanente, che dà diritto a lavoro full time, e si basa su una graduatoria a punti stabiliti in base ad alcune criteri (come eta’, occupazione, livello di inglese etc…). Purtroppo, come nel caso del Tss visa, questo visto non è accessibile a tutti. L’occupazione del richiedente deve rientrare infatti tra quelle necessarie all’Australia.

Regional sponsor visa: è un permanent visa, e anch’esso come i precedenti, richiede che la tua occupazione sia in una specifica lista e che l’azienda disposta a garantirti il lavoro e la posizione, sia localizzata in area regionale. Seppur dia diritto alla residenza permanente, questo visto richiede che il lavoratore rimanga nella stessa azienda per almeno due anni (ad eccezione di alcuni casi particolari).

Partner Visa: è un visto che permette a chi è sposato o fidanzato con un cittadino australiano di vivere e lavorare permanentemente in Australia. Consiste di due parti: la prima da accesso ad un visto temporaneo di 2 anni al seguito della quale il partner puo’ richiedere la residenza permanente.

Vuoi venire in Australia per affari?

Business Innovation and Investment (Provisional) visa (subclass 188)

Ti permette di:

  • Essere proprietario e gestire un business in australia
  • svolgere attività commerciali e investimenti in Australia
  • intraprendere un’attività imprenditoriale in Australia

Business Innovation and Investment (Permanent) visa (subclass 888)

Ti permette di:

  • continuare a possedere e gestire un’attività in Australia
  • continuare l’attività commerciale e d’investimento in Australia
  • continuare l’attività imprenditoriale in Australia

Vuoi saperne di più? Hai una domanda specifica? Contattaci e saremo lieti di aiutarti.

*Nota bene: le legislazioni in termini di visti cambiano ogni 6 mesi. Ti invitiamo pertanto a contattarci per avere informazioni aggiornate e corrette.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *